L’enigma del gheriglio

“E non mancano neppure radici e frutta,
buone anche per ghiottoni e buongustai;
e nemmeno noci e altri enigmi da schiacciare”

Friedrich Nietzsche, Così parlò Zarathustra

Certe volte ti senti come quando devi aprire una noce, di quelle un po’ più ostiche del solito. Con la normale pressione sai che non risolverai nulla, provi dunque pian piano col timore che, andando oltre con la pressione, il mallo si polverizzi schiantando il gheriglio in mille pezzi e non ti godi quella trituratura mischiata a frammenti legnosi, che, se sei un po’ sfortunato schiaccerai tra i denti sentendo pure male. Ci vuole sempre una pressione ben dosata, beati quelli che son così bravi a far a meno dello schiaccianoci.

Immagine Pixabay (1)

Tags:
No Comments

Post a Comment