Tocca ricominciare da capo

Good food IS good business“.

La Chipotle Mexican Grill è un non-fast-food che, da quando ha aperto nel 1993, tende a dimostrare che il cibo servito in poco tempo non deve essere assimilato a una esperienza “fast-food”. L’uso di materie prime di alta qualità, i metodi di cottura classici e design distintivo non devono essere  caratteristiche presenti solo nel mondo dell’alta cucina.

Quando Chipotle ha iniziato, non c’era una categoria di settore per descrivere quello che stava facendo. Dopo 16 anni e più di 900 ristoranti, si è creato il segmento del “fast-casual”, quello che sta  crescendo maggiormente nel settore della ristorazione, dove i clienti si aspettano qualità del cibo alla pari dei classici ristoranti associata con la velocità e la convenienza dei fast food.

In Chipotle utilizzano materie prime selezionate e metodi di cottura che garantiscono un’esperienza non standardizzata facendo prevalere la qualità e l’integrità del prodotto.

Il loro sito è molto coerente con la loro mission e dedica largo spazio alla coltivazione della terra e al buon vivere degli animali, si parla dei benefici della rotazione delle coltivazioni rispetto ai rischi della monocultura. Un messaggio che si distingue molto dal resto dell’offerta in questo settore. Un’esperienza culturale, un modo di vivere che ritorna alle origini più che un fast-non-fast-food. Fare un giro nel loro sito è un po’ come prendere una boccata d’aria in una città piena di smog.

All’interno di questo stylebusiness si incastona perfettamente il video “Back to the Start” e tutta una serie di iniziative che si articolano nella Cultivate Foundation, nel Cultivate Festival, nella sostenibilità delle strutture dei ristoranti e per ciò che riguarda Food With Integrity.

Ecco il video che riassume un po’ tutta la filosofia di questa impresa. Tra le altre cose sta diventando un caso perché, di solito, spot così lunghi non hanno il successo che “Back to the start” sta avendo con oltre quattro milioni di visite solo sul canale YouTube. Molto bello anche il brano The Scientist dei Coldplay interpretato dalla leggenda della musica country Willie Nelson.

FILM CREDITS
Client: Chipotle
Agency: CAA and Chipotle
Production Company: Nexus Productions
Director: Johnny Kelly
Producer: Liz Chan
Music Supervision: David Leinhart at duotone Audio
Artist: Willie Nelson
Music Producers: Justin Stanley and Doyle Bramhall
Content Manager: Liz Graves

No Comments

Post a Comment