L’immane cantonata del PD sul capodanno romano

Non è opportuno che i politici si occupino di turismo. Su questo blog scrissi già i 10 motivi per cui sarebbe opportuno che i politici si astenessero da tali attività. Che dire? Nel momento politico attuale tutto potevo pensare meno che esponenti del PD si trovassero...

Le più grosse supercazzole turistiche della storia dell’umanità

Avvertenze: questo post è dedicato a colei che camminando proferì queste parole: "tu dovresti fare l'umorista del turismo". Quanto scritto è altamente irresponsabile, statisticamente irrilevante, molto innervosente, assai provocatorio. Diplomaticamente mi verrebbe da dire che non sempre la penso così, invece come direbbe Bergonzoni questa è...

Carta etica dell’ospitalità in Italia

La carta etica dell'ospitalità italiana, ideata dal Touring Club, dettava le norme per un corretto rapporto tra albergatori, ristoratori e clienti. Fu proposta nel 1994 agli 8000 albergatori e ristoratori iscritti alla guida del club italiano....

Exporsi, ma non troppo

Sono giorni particolarmente intensi quelli che ci separano da Expò, inutile dirlo ma si spera che ce la caveremo, lo sperano tutti ed è giusto così. Sarà un'opportunità eccezionale da cogliere al volo e farla durare il più a lungo possibile. Sono giorni particolari perché...

10 motivi per cui un politico non dovrebbe occuparsi di turismo

La relativa facilità con la quale è stato possibile gestire e operare nel turismo in Italia, dal dopoguerra ad oggi, è il motivo dell'attuale situazione critica della macchina politico istituzionale che si dovrebbe occupare delle politiche relative al mondo dell'ospitalità generale (Enit su tutti). La...

Quanto è lontano il turismo dalla scuola…

"Niente paura, potete ancora fare soldi. A patto che non sia l’unica cosa che avete in mente." Regola n. 80 - Cluetrain Manifesto Da oltre un quarto di secolo lavoro fianco a fianco con i medi e piccoli imprenditori del turismo, la maggior parte di loro si...

La non sottile differenza tra sharing e shadow economy

Una recente analisi di Antonio Pezzano per Officina Turistica, nella quale si analizza la critica situazione delle presenze negli alberghi, tra le conclusioni evidenzia che "La crisi, o meglio il lungo perdurare della stessa, sta cambiando stile e propensione al consumo della domanda interna. Se a...

L’insostenibile pesantezza dei numeri. Non datemi del pessimista

E' probabile che il ragionamento che segue sia basato solo su impressioni e su un'abitudine abbastanza "classica" dell'analisi dei numeri, ma i 5 indicatori che oggi Il Sole 24 Ore ha riportato in prima pagina (indagine congiunturale Ciset - Ca' Foscari) mi preoccupano molto. Siccome...