Se AirBnB scrive al destination manager

Lo so, avevo promesso di non parlare più di destination marketing dopo che, ad una mia esternazione su Facebook, seguirono commenti di profilo talmente basso da essere inaccettabili perfino nelle bettole dei pirati raccontate da Robert Louis Stevenson o da Björn Larsson e forse anche...

Del perché ho cambiato idea sulla tassa di soggiorno così com’è.

Ho cambiato idea. All'inizio ritenevo che la tassa di soggiorno, così come era stata annunciata, non fosse dannosa ai flussi turistici. La tassa di soggiorno, quando iniziai a lavorare (1979) esisteva già, si pagava ogni 10 giorni presso gli uffici dell'Aci (si chiamava infatti "la decade")....

Tassa di soggiorno: una casella di posta per protestare

  Se sei un albergatore infastidito dal rischio di vedere riapparire la tassa di soggiorno (bei tempi quando compilavo la decade da pagare all'Aci). Oggi puoi protestare esponendo questo meraviglioso cartello nella tua hall. Puoi invitare anche gli ospiti ad esprimersi via mail a notassadisoggiorno@gmail.com. Magari...