#mwe13 Un week end con i vignaioli del Morellino

E’ da poco passata la sbornia dell’Edu-BlogTour dei #maremmans e mi vedo arrivare un invito dagli amici di Glisco per passare un fine settimana insieme ai Vignaioli del Morellino di Scansano. A fine mese sarò alla corte di Brunella, la capocuoca della cantina del Morellino, per una cooking class alla scoperta delle ricette maremmane da abbinare con il Morellino. Le qualità di Brunella l’ho testate di recente con dei tortelli e un’arista che, come si dice in Maremma, levavano di sentimento.

Ma veniamo al programma che si aprirà venerdì 31 maggio con una cena in agriturismo con degustazione dei vini dei Vignaioli del Morellino di Scansano. Alcuni li ha immortalati di recente una famosa blogger durante il tour con i #maremmans

Alcuni dei vini dei Vignaioli del Morellino si Scansano - Photo credits Serena Puosi

Alcuni dei vini dei Vignaioli del Morellino si Scansano – Photo credits Serena Puosi – Sullo sfondo la blogger Elena Farinelli

Il giorno successivo mi aspetta una visita ai vigneti della Maremma e poi un pranzo ristoratore dopo l’escursione mattutina. Nel pomeriggio imparerò a cucinare maremmano insieme a Brunella e a altre pazienti vignaiole che avranno un bel da fare nell’insegnarmi. Ovviamente imparerò tutte le ricette che si abbineranno nel migliore dei modi al Morellino.

Nel tardo pomeriggio la presentazione del Terre di Scansano Classica Festival con un concerto in bariccaia e poi la cena con le portate preparate dai partecipanti nella cooking class pomeridiana, ovviamente tutto accompagnato dal Morellino. Se volete seguire le mie peripezie su twitter c’è #wme13.

A presto, e mi raccomando provate un Morellino, quello della Cantina dei Vignaioli di Scansano e fatemi sapere…

Una immagine dell'ultima incursione in bariccaia con i #maremmans

Un’immagine dell’ultima incursione alla bariccaia di Scansano con i #maremmans

No Comments
  • Serena

    15 maggio 2013 at 10:05 Rispondi

    Famosissima 😛

  • KATIA SIGNORINI

    15 maggio 2013 at 10:45 Rispondi

    BRAVISSIMA

Post a Comment

*