De gustibus non est disputandum

Ho letto questo post Negative reviews drive sales nel quale si sostiene che le recensioni obiettivamente negative abbiano maggiore rapporto con le vendite piuttosto che una recensione positiva.

Proprio oggi ho ricevuto una telefonata di un prenotante che confermava perché aveva visto delle belle recensioni su TripAdvisor e una fax di annullamento in quanto il prenotante tedesco aveva letto l’ultima negativa recensione in lingua tedesca.

Alla faccia di Don Pepper & Rogers!!!

No Comments

Post a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.